.
Annunci online

  lacamorrafaschifo [ Area AntiCamorra Sinistra Giovanile Campania ]
         

Info: lacamorrafaschifo@hotmail.it     

        3208315934/0815520882

AreaANTIcamorra
Sg
CAMPANIA















            This album is powered by BubbleShare - Add to my blog


15 dicembre 2006

100000 voci contro la camorra...

100.000 voci contro la camorra...
100.000 facce, cuori, sogni, speranze...
questo e' stato il corteo di oggi a Napoli, convocato dai sindacati confederali contro la camorra, per la legalità e lo sviluppo..
una mobilitazione straordinaria, che Napoli ha accolto nel miglior modo possibile: con una splendida giornata di sole e di gioia; con gli appalusi sinceri delle signore alle finestre; con gli automobilisti pazienti che ti sorridevano se il corteo gli impediva di passare.
Oggi siamo meno soli!
oggi siamo piu' forti...
o no?




permalink | inviato da il 15/12/2006 alle 23:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa



11 dicembre 2006

Adesione SG Nazionale manifestazione 15 dicembre



La Sinistra Giovanile Nazionale, la Sinistra Giovanile Campania ed il
network studentesco Studenti di Sinistra aderiscono alla
manifestazione del 15 dicembre indetta da Cgil-Cisl e Uil, contro ogni
forma di criminalità e per lo sviluppo della legalità nel Mezzogiorno.
“Siamo convinti che sia necessario continuare a mandare forti segnali
di partecipazione e di convinzione che le mafie possono essere
sconfitte”, dichiara Marianna Bartolazzi, responsabile Legalità
Sinistra Giovanile, “per questo il 15 saremo in piazza a fianco dei
sindacati e di tutte le ragazze ed i ragazzi campani”.
“Il protocollo firmato pochi giorni fa da Fioroni con le autorità e
il mondo dell?associazionismo campano rappresenta un grande passo in
avanti da parte del governo nel capire che la lotta alla legalità deve
e può ripartire dalla scuola. Studenti di Sinistra parteciperà alla
manifestazione per testimoniare la sua vicinanza a tutti gli studenti
campani e la voglia di partecipare, sempre e comunque, per una giusta
causa”, dichiara Fausto Raciti, portavoce nazionale di Studenti di
Sinistra.
“Parteciperemo con entusiasmo alla manifestazione”, dichiara Michele
Grimaldi
, segretario regionale della Sg Campania. “La nostra
organizzazione regionale, impegnata quotidianamente, con tutti i suoi
circoli ed i suoi militanti, contro la camorra, ritiene questo
appuntamento fondamentale per ridare il ‘là’ ad un movimento popolare
che risvegli le coscienze”.




permalink | inviato da il 11/12/2006 alle 0:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



10 dicembre 2006

15 Dicembre-Napoli Sciopero Generale CGIL_CISL_UIL contro la camorra



Il 15 dicembre scenderanno in piazza i sindacati,a Napoli, contro la camorra.
E' prevista la partecipazione dei Segretari Nazionali di CGIL_CIS_UIL.
Un momento importante per la nostra città e la nostra regione.
Un momento importante per la nostra lotta.
La SG della Campania  sarà ovviamente in piazza con i suoi militanti. la propria voce, la propria voglia di cambiamento e di
riscatto!


-
Il percorso del corteo

-
Info Logistiche

-Il Manifesto di CGIL_CISL_UIL




permalink | inviato da il 10/12/2006 alle 18:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



4 dicembre 2006

questo luogo...

"La camorra e' il luogo dove ogni silenzio e' omertà, il luogo in cui l'indifferenza e' complicità, il luogo dove muore la democrazia e il futuro del mezzogiorno, dell'Italia, delle giovani generazioni di questo paese"
Con queste parole ben fisse nella mente abbiamo girato al regione Campania a parlare di Camorra, Contro la camorra.
L'abbiamo fatto e deciso prima che i giornali riscoprissero quella che chiamano "emergenza".
L'abbiamo fatto prima degli strali di Bocca o delle puntate di Santoro.
Da Salerno a Napoli, passando per Caserta, Avellino e tantissimi comuni delle 5 provincie campane.
L'abbiam fatto perchè abbiam sentito l'esigenza di "PARLARNE".
Una domanda infatti ci e' sempre risuonata in mente, si leggeva dietro gli interventi sconsolati di qualcuno, dietro le parole appassionate di uno studente o nelle parole di scherno di altri: "A che serve"??
A che servono le assemblee, i comizi, le parole...
La nostra risposta e' stata essenziale " a parlarne".
Puo' sembrare banale, ma e' una risposta rivoluzionaria.
Attribuire alla parola un significato rivoluzionario.
Non ci siam inventati nulla di nuovo, intendiamoci.
Già Don Peppino Diana, prima di essere ammazzato a Casal Di Principe, diceva "La parola e' come una scchiata d'acqua".
Ed e' esattamente in questo modo che intendiamo il nostro impegno, quotidiano e costante contro la camorra: secchiate d'acqua.
Secchiate d'acqua per svegliare cittadini silenti e indifferenti;giovani impauriti; istituzioni locali qualche volta "distratte".
Secchiate d'acqua a noi stessi, giovani generazioni campane.
Ci siam convinti, girando la regione che la forza, la voglia, la passione, le idee per vincere ci sono.
Ebbene questo blog proverà a divenire uno dei luoghi in cui virtualmente queste forze possono cominciare a conoscersi, a organizzarsi.
Proveremo a mettere in condivisione notize, analisi, idee..
perche' serve una lotta, INSIEME!




permalink | inviato da il 4/12/2006 alle 19:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


sfoglia           
 


Ultime cose
Il mio profilo



Libera- associazioni nomi e numeri contro le mafie
centro siani
centro di docuementazione regionale contro la camorra
osservatorio sulla camorra e l'illgalità
contrcamorra-
i ragazzi di Locri
io sto con Roberto
sudopensource


Blog letto 26785 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom